Esercitazione fatturazione: terzo esercizio

La ditta Antonio Micheli di Roma vende le seguenti merci alla ditta Dina Lampa di Napoli (ordine n°128 del 13/9/2013):

N° 420 litri di vino rosso a 5,5 euro al litro (IVA 21%)

Condizioni di vendita:

 1.       Consegna Franco Magazzino Compratore

 2.       Imballaggio a rendere

 3.       pagamento alla consegna con assegno bancario

 Nel contratto si prevede uno sconto incondizionato del 5% + 10%. Inoltre, il venditore inserisce in fattura una cauzione relativa all’imballaggio di euro 50.

 Presentare: la fattura immediata di vendita n°110 emessa il 23/9/2006;

 

Esercitazione fatturazione: secondo esercizio

Il contratto di vendita concluso tra l’azienda fornitrice Bianchi s.r.l. e il cliente Simoni S.p.A.(ordine n° 345 del 19 settembre 2013) presenta i seguenti dati:

  • 300 litri di vino da tavola al prezzo di euro 5,00 il litro, Iva 21%;
  • 100 litri di olio extravergine di oliva al prezzo di euro 9,00 il litro, Iva 10%.

Le condizioni del contratto prevedono, inoltre:

  • consegna FMV; trasporto a mezzo venditore per euro 115
  • pagamento con bonifico bancario a 15 giorni data fattura

 Presentare: la fattura differita di vendita n°209 emessa il 23/9/2013 e riferita al DDT n° 209 del 20/09/2013

Esercitazione fatturazione: primo esercizio

La ditta Andrea Verdi di Milano vende le seguenti merci alla ditta Luigi Rossi di Firenze (ordine n°124 del 16/9/2013):

 ·         N° 60 quintali di merce XYZ  a 23 euro al kg (IVA 21%)

Condizioni di vendita:

 1.       Consegna Franco Magazzino Venditore

 2.       Trasporto a mezzo vettore Express

 3.    Pagamento a 60 giorni data fattura

 Il vettore viene pagato 60 euro IVA compresa dal venditore in nome e per conto del compratore. In fattura il venditore inserisce l’importo a titolo di rimborso.

 Per la dilazione di pagamento concessa, il venditore chiede al compratore interessi al 5% annuo.

 Presentare: la fattura immediata di vendita n° 168 emessa il 22/9/2013